Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Pasquetta 2024: Ancona e l’Abbazia di Portonovo

POSTI ESAURITI - lista d'attesa
.€ 90
Nome completo*
Indirizzo email*
Testo*
* Accetto i termini e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1466

Perché prenotare da Elisir Travel?

  • Prezzo Garantito
  • Assistenza Clienti
  • Viaggi Unici

CHIAMA ORA

Per informazioni, richieste e prenotazioni, puoi chiamarci direttamente a questo numero:

+39 086227703

info@elisirtravel.com

  • 1 giorno
  • 1 Aprile
  • Partenza da L'Aquila

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE EURO 90,00

 

Scarica il PDF del viaggio

Luogo di Partenza

partenza dal piazzale antistante il cento commerciale Meridiana 

07.00

Orario di Partenza

ritrovo dei partecipanti alle ore 06.50

La quota comprende

– Viaggio in pullman G/T A/R e per escursioni della ditta Chiarelli Viaggi sas;
– Guida per la visita di Ancona e Chies di Portonovo;
– Pranzo al ristorante con menù a base di pesce;
– Bevande incluse (nella misura di ½ minerale e ¼ di vino per persona);
– Organizzazione tecnica Elisir Travel Service srl;
– Pedaggi, parcheggi, e tutto quanto di competenza del trasportatore;
– Assicurazione trasporto bus con massimale di RC pari a 50 milioni di euro;
– Iva.

 

La quota NON comprende

Mance, ingressi in genere e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “LA QUOTA COMPRENDE”.

N.B.: La Valkiria by Elisir Travel Service si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al programma qualora lo ritenga tecnicamente necessario. Tali modifiche non cambierebbero sostanzialmente il programma stesso.

Foto
Itinerario

1° GIORNO01/04/2024

Partenza dal piazzale antistante il centro commerciale Meridiana dell’Aquila alle ore 07.00. Viaggio in autostrada con soste lungo il percorso e arrivo ad Ancona, sita a parte settentrionale del promontorio del Conero, la città di Ancona si eleva su un porto naturale e domina un ampio tratto di costa adriatica. Il suo centro storico, a pochi metri dall’imbarco dei traghetti, custodisce tesori d’arte, bei palazzi e quella vivacità che solo le città di porto posseggono. All’arrivo ad Ancona, uno dei primi monumenti ad attirare l’attenzione è l’edificio a pianta pentagonale all’ingresso del porto antico, la cosiddetta Mole Vanvitelliana, dal nome del suo architetto Luigi Vanvitelli, costruito come Lazzaretto per la quarantena di persone e merci provenienti d’oltremare e oggi riconvertito a spazio per eventi culturali. Proseguendo verso la stazione marittima si vede il quattrocentesco Palazzo Benincasa e la Loggia dei Mercanti, il più importante edificio laico, in stile gotico fiorito veneziano. Addentrandosi nel centro storico, lungo viale Mazzini, si vede la rinascimentale Fontana del Calamo o delle tredici cannelle, con i mascheroni di bronzo. Salendo verso l’Acropoli, dopo una visita al mercato delle Erbe, struttura liberty in ferro e ghisa. A seguire si vedrà la bella chiesa del Gesù, altra opera di Vanvitelli, affacciata sul mare. A seguire, l’Anfiteatro romano, riscoperto nell’Ottocento, e finalmente il Duomo di san Ciriaco, la basilica romano-gotica sorta sui resti di un tempio dedicato a Venere e su una basilica paleocristiana: domina in modo spettacolare la città e il porto. Scendendo verso il porto vecchio si incontra l’Arco di Traiano del II sec. d. C. e l’Arco Clementino, opera settecentesca del Vanvitelli. Pranzo al ristorante e partenza per Portonovo, ai piedi del monte Conero, amena e straordinaria località di mare immersa in una natura meravigliosa. Breve passeggiata e visita della Chiesa di Santa Maria, da tutti conosciuta come la chiesetta di Portonovo. Ciò che resta oggi sono i resti di una antica abbazia benedettina eretta all’inizio dell’anno mille: Santa Maria di Portonovo è un gioiello di architettura romanica unico non solo nelle Marche ma sull’intera penisola. Gli esterni sono in pietra bianca del Conero mentre all’interno spicca la pavimentazione originale in cotto e pietra gialla. Inoltre il luogo dove sorge la chiesa è sicuramente suggestivo con la sua locazione a picco sul mare. In serata, partenza per il rientro in sede con arrivo previsto per le ore 20.30 circa.

Proceed Booking