Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Il Lago D’Orta e il Lago Maggiore

POCHISSIMI posti disponibili
.€ 390
Nome completo*
Indirizzo email*
Testo*
* Accetto i termini e la Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

2542

Perché prenotare da Elisir Travel?

  • Prezzo Garantito
  • Assistenza Clienti
  • Viaggi Unici

CHIAMA ORA

Per informazioni, richieste e prenotazioni, puoi chiamarci direttamente a questo numero:

+39 086227703

info@elisirtravel.com

  • 3 giorni
  • dal 30/08/24 al 01/09/24
  • Partenza da L'Aquila

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE EURO 390,00

SUPPLEMENTO SINGOLA EURO 80,00
** le camere singole disponibili sono contingentate pertanto dopo un certo numero il costo del supplemento potrebbe aumentare 

Luogo di Partenza

partenza dal piazzale antistante il cento commerciale Meridiana 

00.10

Orario di Partenza

ritrovo alle ore 23.55 del 29/08/2024

La quota comprende

– Viaggio in pullman G/T A/R e per escursioni della ditta Chiarelli Viaggi sas;
– Sistemazione in hotel **** stelle in camere doppie con servizi privati;
– Trattamento di mezza pensione come descritto in programma;
– Bevande a cena nella misura di ¼ di vino e ½ minerale per persona; 
– Traghetto privato per le Isole Borromee;
– Traghetto per l’ Isola di San Giulio;
– Accompagnatore per l’intero viaggio;
– Guida per la visite alle Isole Borromee, Orta e San Giulio, Parma;     
– Parcheggi, pedaggi e tutto quanto di competenza del trasportatore;
– Organizzazione tecnica Elisir Travel Service srl;
– Assicurazione RC di 50 milioni di euro relativa al trasporto;
– Assicurazione medica di base;
– Iva.

 

La quota NON comprende

Mance, tasse di soggiorno (se ed ove previste), ingressi in genere e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “LA QUOTA COMPRENDE”.

N.B.: La Valkiria by Elisir Travel Service si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al programma qualora lo ritenga tecnicamente necessario. Tali modifiche non cambierebbero sostanzialmente il programma stesso.

Foto
Itinerario

1° GIORNO30/08/2024

Partenza dal piazzale Antistante il centro Commerciale “ la Meridiana “ alle ore 00.10 (ritrovo alle ore 23.55 del 29/08/2024). Proseguimento del viaggio per Rieti dove si incontrerà il resto del gruppo alle ore 01.00, viaggio in autostrada con soste lungo il percorso e arrivo ad Orta San Giulio, fronteggiata dalla stupenda Isola di San Giulio. Il caratteristico aspetto di Orta è dato dall’arte Rinascimentale e Barocca che contraddistingue i suoi Palazzi Signorili e i suoi magnifici giardini. Da ammirare le splendide residenze di Villa Perone e di Villa Crespi, nonché il Palazzo della Comunità, un tempo sede del Consiglio della Riviera. La piccola Isola di San Giulio, raggiungibile in battello o in motoscafo, è dominata dalla basilica romanica, dal palazzo vescovile e dall’abbazia benedettina. La leggenda narra che quest’isola, distante non più di 400 metri dalla riva di Orta, un tempo era uno scoglio abitato da serpi e terribili mostri, fino a quando nel 390 vi approdò San Giulio: attraversando le acque del lago sopra il suo mantello e guidato nella tempesta dal suo bastone, il Santo fondò una chiesa, nella quale scelse poi di essere sepolto, e trasformò l’isola nel centro di evangelizzazione di tutta la regione. Il turista viene accolto sull’isola da una breve scalinata che conduce alla suggestiva basilica romanica, la principale attrattiva del posto. La visita prosegue attraverso una stradina che percorre l’intera isola; si tratta della “via del silenzio e della meditazione“, suggestivo connubio tra spiritualità e architettura. Camminando per i vicoli di San Giulio si raggiunge l’ottocentesco Palazzo dei Vescovi e l’Abbazia Benedettina  “Mater Ecclesiae”: in questo affascinante convento di clausura femminile le monache, che risiedono stabilmente sull’isola, trascorrono le loro giornate dedicandosi alla preghiera, allo studio, al restauro di antichi e preziosi paramenti sacri, alla confezione delle ostie e alla preparazione del celebre “pane di San Giulio”. Gli altri edifici dell’isola, ora residenze private, costituivano un tempo le abitazioni dei canonici: tra le più antiche si segnala la Villa Tallone, dove ogni anno si svolgono prestigiosi concerti di musica classica. Pranzo libero in corso di visita e in serata partenza  per la sistemazione in hotel in zona strategica allo svolgimento del programma. Cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO31/08/2024

Dopo la prima colazione, partenza per Stresa e imbarco sul battello riservato per la visita alle Isole Borromee, arcipelago di tre isole appartenenti al comune Stresa, situate nel golfo che si insinua tra Stresa e Verbania. L’isola Bella, sicuramente la più importante delle tre, interamente occupata dal complesso del Palazzo Borromeo e dal suo magnifico giardino all’italiana, a terrazze; l’isola dei Pescatori, con un tipico pittoresco villaggio, già proprietà del vescovo di Vercelli passò ai Borromeo nel 1501; l’isola Madre, la più lontana dalle sponde e la più suggestiva per il silenzio che la domina, ov’è un altro Palazzo Borromeo, costruito nel sec. XVIII, con sale ricche di opere d’arte e una raccolta di scene e marionette del teatro dell’Isola Bella. Imbarcati sul battello riservato si visiteranno nell’ordine l’Isola Madre e a seguire l’Isola Bella.  Pranzo libero sull’isola Bella e nel  pomeriggio rientro in battello su Stresa con tempo libero per la visita di questa bellissima località lacustre. In serata rientro in hotel, cena e pernottamento in hotel.

 

3° GIORNO01/09/2024

Dopo la prima colazione, alle ore 08.30,  partenza per il rientro in sede con sosta a Parma  e visita di questa interessantissima città della Padania sulla via Emilia, centro di industrie su un territorio di attività agricole progredite. Vanta un’attiva vita culturale, stimolata dall’università e da centri di iniziativa, unitamente ad una nobile tradizione democratica. Di notevole interesse: il Duomo; il Battistero; la Chiesa di S. Giovanni Evangelista; la Chiesa della Madonna della Steccata; il Palazzo della Pilotta. Pranzo libero in corso di visita e nel pomeriggio, massimo alle ore 16.00, partenza per il rientro in sede con soste per la cena e arrivo  previsto per le ore 23.00 circa.

Proceed Booking