homehomehome

Powered by:
© Barozziweb

Napoli insolita

Torna indietro
 
Ingrandisci




Durata Viaggio: 1 gg
Partenza: 02/06/2022
Ritorno: 02/06/2022

Prezzo : 50,00
(i prezzi si intendono IVA e quota di iscrizione inclusa)

Napoli insolita

02/06/2022


Partenza dal piazzale antistante il centro commerciale Meridiana di L’Aquila alle ore 06.00, viaggio in autostrada con soste lungo il percorso e arrivo previsto per le 10.00 circa a Napoli, la città più grande e famosa del nostro Mezzogiorno, ricchissima di storia, di cultura, di arte di ogni tempo in un ambiente urbano e in un contesto sociale di straordinario interesse.  Incontro con la guida e inizio della visita alla città con particolare attenzione alla Certosa di San Martino. Fondata nel 1325, fu realizzata dall’architetto e scultore senese Tino di Camaino. Dell’impianto originario restano i grandiosi sotterranei gotici, una rilevante opera d’ingegneria. Nell’arco di cinque secoli la Certosa fu interessata da costanti rinnovamenti, nel 1581, si avvia un grandioso progetto di ampliamento, affidato all’architetto Giovanni Antonio Dosio, destinato a trasformarne il severo aspetto gotico nell’attuale preziosa e raffinata veste barocca. Nel 1623 inizia la collaborazione con il cantiere di San Martino dell’architetto Cosimo Fanzago, che, tra alterne vicende, durerà fino al 1656. Il complesso subisce danni durante la rivoluzione del 1799 ed è occupato dai francesi. Il re ordina la soppressione per i certosini sospettati di simpatie repubblicane, ma alla fine acconsente alla loro reintegrazione. Quando gli ultimi monaci abbandonano la Certosa, nel 1812 il complesso viene utilizzato dai militari come Casa degli Invalidi di Guerra, fino al 1831, quando viene nuovamente abbandonato per restauri urgenti. Nel 1836 un esiguo gruppo di monaci torna a stabilirsi a San Martino per riuscirne poi definitivamente. Soppressi gli Ordini religiosi e divenuta proprietà dello Stato, la Certosa viene destinata nel 1866 a museo per volontà di Giuseppe Fiorelli, annessa al Museo Nazionale come sezione staccata ed aperta al pubblico nel 1867. Dopo la visita, inizia la nostra passeggiata attraverso la Pedamentina di San Martino, uno tra i percorsi pedonali più antichi e sorprendenti della città. Napoli è una città ricchissima di scale e gradinate fra cui spiccano come veri e propri capolavori urbanistici proprio le Pedamentine, camminamenti costituiti da suggestive discese che collegano la zona collinare al centro storico e al mare. Antico sentiero verticale densissimo di ricchezze naturali ed assolutamente unico nel suo genere, la Pedamentina di San Martino deve la sua origine all’arteria progettata nel 1325 da Tino da Camaino per trasportare più velocemente sulla collina del Vomero i materiali che servirono alla costruzione della Certosa di San Martino. Questo affascinante itinerario pedonale, con i suoi 414 scalini che collegano San Martino al Corso Vittorio Emanuele, ricco di panorami mozzafiato e di scorci di incredibile bellezza, non solo ci offrirà un’incredibile e dettagliata veduta dall’alto di tutto il nucleo più antico di Napoli, ma ci consentirà di scoprire angoli silenziosi e risparmiati dalle auto, dal caos cittadino e soprattutto dalla speculazione edilizia proprio a causa della difficoltà ad accedervi. Il percorso partirà dalla Certosa di San Martino fino ad arrivare al corso Vittorio Emanuele, per giungere a Montesanto e terminare a Piazza Carità. Pomeriggio a disposizione dei partecipanti per visite di interesse individuale o per lo shopping. Alle ore 20.30 circa ritrovo dei partecipanti e partenza per il rientro in sede con arrivo previsto per le ore 23.30 circa.


QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE EURO 50,00 


LA QUOTA COMPRENDE:
- Viaggio in pullman G/T a/r e per escursioni della ditta Chiarelli Viaggi sas;
- N. 2 guide per la visita alla Certosa Di San Martino e per la passaggiata a “Napoli insolita” per mezza giornata;
- Biglietto d’ingresso e prenotazione alla “Certosa di san Martino”;
- Pedaggi, parcheggi, e tutto quanto di competenza del trasportatore;
- Accompagnatore per l'intera giornata;
- Assicurazione RC di 50 milioni di euro relativa al trasporto;
- Organizzazione tecnica Elisir Travel Service;
- Iva.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Mance, ingressi diversamente da quelli indicati e tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “LA QUOTA COMPRENDE”. 

N.B.: La Valkiria by Elisir Travel Service, si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche al programma qualora lo ritenga tecnicamente necessario. Tali modifiche non cambierebbero sostanzialmente il programma stesso.


Stampa Programma in pdf
home
home
home
  Elisir Travel Service - P.Iva 01774940447 - Tel. +39 0734 643159 facebook  
viaggi di nozzechi siamo servizi Homeprogrammi condizioni foto pullman Link utili Contatti english